Quote espresse in Euro calcolate al valore del cambio fisso dell’Euro per quanto riguarda le valute fuori UE e in base alle quotazioni dei cambi in vigore al 02/01/18 per tutte le valute fuori UE, con le tariffe dei vettori e con riferimento a diritti e tasse in vigore alla stessa data. Per il Dollaro il valore fissato è di 0,88. Qualora il rapporto di cambio dovesse subire una variazione superiore al 3% l’Organizzatore adeguerà la quota di partecipazione nei 25 gg precedenti la partenza.

Per le variazioni di prezzo relative a contratti già stipulati si farà riferimento:

1. Ai cambiamenti delle tariffe e del costo del carburante così come comunicati dai vettori;

2. Ai cambiamenti ed agli incrementi di diritti e tasse, quali quelle di atterraggio, di sbarco imbarco nei porti o negli aeroporti così come comunicati dalle autorità competenti;

3. Alle oscillazioni valutarie che incidono sul prezzo del pacchetto turistico.

 

SOSTITUZIONI E VARIAZIONI

Variazioni ai servizi già prenotati sono soggette all’addebito fisso di euro 30,00 (Trenta/00) di “cambio pratica” oltre ad eventuali ulteriori spese che verranno quantificati al momento.

Variazioni legate al trasporto (date, operativo, nominativo), se consentite dal vettore di riferimento, saranno assoggettate al pagamento di supplementi nella misura stessa in cui vengono applicati da quest’ultimo.

 

MODIFICHE OPERATIVO VOLI, AEREO, DATA E/O AEROPORTO DI PARTENZA

(PRIMA DELLA PARTENZA)

OneTrip si riserva la facoltà di modificare il tipo di aeromobile e vettore, raggruppare su unico scalo le partenze previste da diversi scali italiani con trasporto dei passeggeri in autopullman, riproteggere i passeggeri su voli di linea (con eventuali scali tecnici), provvedere a doppi scali nei Paesi di destinazione. Nei casi di cui sopra o nel caso in cui sopraggiungano fatti non conosciuti o prevedibili al momento della prenotazione, che comportino modifiche relative a data, e/o aeroporto di partenza, per i voli di linea si applicano le disposizioni del regolamento CEE n.295 del 4.2.1991, mentre, per i voli noleggiati I.T.C., Onetrip si impegna a dare tempestiva comunicazione al cliente ed a garantire l’eventuale trasferimento gratuito dall’aeroporto originario a quello sostitutivo.

 

CONDIZIONI DI RECESSO

Al consumatore che receda dal contratto, a prescindere dalla causa di annullamento, dallo firma dello stesso fino alla partenza verranno addebitate oltre alle spese di apertura pratica, le seguenti penali calcolate sull’importo totale del pacchetto e/o servizi prenotati, indipendentemente dall’acconto versato:

 

A - 100 % della quota volo/nave fino a 21 giorni di calendario prima dalla partenza;

B - 100 % della quota volo/nave + 50 % dei servizi a terra da 20 a 7 giorni di calendario prima della partenza;

C - Dopo tale termine, la penale sarà pari all’intero valore del pacchetto.

 

D - Per tutte le combinazioni nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso, così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei previsti documenti personali di espatrio. L’annullamento del viaggiatore dovrà pervenire per iscritto ed anche qualora il pacchetto turistico includa un’assicurazione a copertura delle penali per l’annullamento operato dal consumatore, questi sarà, comunque, tenuto prima a saldare le suddette penali al Tour Operator e solo successivamente a procedere alla richiesta di rimborso - autonomamente e direttamente - nei confronti della Compagnia assicurativa.      

Si dichiara di aver ricevuto tutte le informazioni e l’opuscolo informativo riguardante il viaggio e le condizioni assicurative  e si approvano espressamente i punti A, B, C e D delle condizioni di recesso.

 

E – In ogni caso, il Tour Operator si riserva la facoltà di cancellare la prenotazione del pacchetto turistico, qualora il consumatore non provveda al saldo della pratica entro 21 giorni di calendario dalla data di partenza, fatta sempre salvo il diritto di richiedere il ristoro dell’eventuale maggior danno causato dal consumatore a seguito del mancato saldo entro il suddetto termine.     

 

ORGANIZZAZIONE TECNICA di Viaggi e Tempo libero

 
 
Il tuo carrello è vuoto